Tuesday, 1 June 2010

Valentina su Liberazione, Left e Vera


I settimanali Left e Vera consigliano il libro di Valentina:














E Guido Caldiron inizia così il suo articolo "Tutte le strade del mondo portano a Johannesburg" pubblicato su Liberazione di domenica 30 maggio:

Valentina Acava Mmaka è nata a Roma e ha scelto di percorrere all’inverso le rotte abituali delle migrazioni
internazionali, dall’Italia verso l’Africa portando con sé la memoria di un’infanzia sudafaricana, dell’apartheid e della scoperta della libertà nello sguardo di amici dalla pelle diversa dalla sua. [...]

 e continua ..

«La cosa migliore che possa capitare a un romanziere è nascere in Sudafrica» sostiene il drammaturgo Athol Fugard citato da Valentina Acava Mmaka. «Vivere in Sudafrica nell’era post-apartheid - spiega infatti l’autrice de Il viaggio capovolto - significa sentirsi gravati da una responsabilità civile e da un dovere di partecipazione che richiede un impegno costante e continuo». Un coinvolgimento insieme intellettuale e emotivo.

0 comments:

Post a Comment