Thursday, 10 June 2010

Valentina in Liguria

Valentina sarà ospite di due importanti manifestazioni liguri:

Sabato 12 giugno, nell'ambito dell'incontro "Scrittori africani raccontano la loro terra", all'interno di FestAfrica - giornate di cultura e musica che avrà luogo dalle ore 15 alle ore 17 presso la Sala consiliare in via Parodi a Toirano (SV), l'autrice presenterà Il viaggio capovolto.

Presentazione del libro anche per i lettori genovesi: Valentina Acava Mmaka parteciperà a Suq - Festival delle culture, che si svolgerà a Genova dal 12 al 24 giugno. L'incontro si svolgerà nello spazio "Suq incontra", l lunedì14 giugno alle ore 18, nella Piazza delle Feste, presso il Porto Antico. Parteciperà all'incontro Padre Mauro Armanino, missionario della SMA (Società Missioni Africane).


Vi aspettiamo!

Valentina in Liguria

Valentina sarà ospite di due importanti manifestazioni liguri:

Sabato 12 giugno, nell'ambito dell'incontro "Scrittori africani raccontano la loro terra", all'interno di FestAfrica - giornate di cultura e musica che avrà luogo dalle ore 15 alle ore 17 presso la Sala consiliare in via Parodi a Toirano (SV), l'autrice presenterà Il viaggio capovolto.

Presentazione del libro anche per i lettori genovesi: Valentina Acava Mmaka parteciperà a Suq - Festival delle culture, che si svolgerà a Genova dal 12 al 24 giugno. L'incontro si svolgerà nello spazio "Suq incontra", l lunedì14 giugno alle ore 18, nella Piazza delle Feste, presso il Porto Antico. Parteciperà all'incontro Padre Mauro Armanino, missionario della SMA (Società Missioni Africane).


Vi aspettiamo!

Tuesday, 1 June 2010

Valentina su Liberazione, Left e Vera


I settimanali Left e Vera consigliano il libro di Valentina:














E Guido Caldiron inizia così il suo articolo "Tutte le strade del mondo portano a Johannesburg" pubblicato su Liberazione di domenica 30 maggio:

Valentina Acava Mmaka è nata a Roma e ha scelto di percorrere all’inverso le rotte abituali delle migrazioni
internazionali, dall’Italia verso l’Africa portando con sé la memoria di un’infanzia sudafaricana, dell’apartheid e della scoperta della libertà nello sguardo di amici dalla pelle diversa dalla sua. [...]

 e continua ..

«La cosa migliore che possa capitare a un romanziere è nascere in Sudafrica» sostiene il drammaturgo Athol Fugard citato da Valentina Acava Mmaka. «Vivere in Sudafrica nell’era post-apartheid - spiega infatti l’autrice de Il viaggio capovolto - significa sentirsi gravati da una responsabilità civile e da un dovere di partecipazione che richiede un impegno costante e continuo». Un coinvolgimento insieme intellettuale e emotivo.

Valentina su Liberazione, Left e Vera


I settimanali Left e Vera consigliano il libro di Valentina:














E Guido Caldiron inizia così il suo articolo "Tutte le strade del mondo portano a Johannesburg" pubblicato su Liberazione di domenica 30 maggio:

Valentina Acava Mmaka è nata a Roma e ha scelto di percorrere all’inverso le rotte abituali delle migrazioni
internazionali, dall’Italia verso l’Africa portando con sé la memoria di un’infanzia sudafaricana, dell’apartheid e della scoperta della libertà nello sguardo di amici dalla pelle diversa dalla sua. [...]

 e continua ..

«La cosa migliore che possa capitare a un romanziere è nascere in Sudafrica» sostiene il drammaturgo Athol Fugard citato da Valentina Acava Mmaka. «Vivere in Sudafrica nell’era post-apartheid - spiega infatti l’autrice de Il viaggio capovolto - significa sentirsi gravati da una responsabilità civile e da un dovere di partecipazione che richiede un impegno costante e continuo». Un coinvolgimento insieme intellettuale e emotivo.